Il nuovo mantra del marketing? La personalizzazione.

La scatola della nostra brochure

 

Il destino del marketing è la personalizzazione.

Personalizzare vuol dire conoscere, ascoltare, soddisfare necessità ed esigenze di tutti coloro che si vogliono raggiungere.

Siamo esseri umani e come tali ci piace essere trattati!

 

La relazione è il punto d’inizio e il punto focale per l’instaurazione di ogni legame, in particolare le aziende stanno evolvendo verso creazioni di legami sempre più affettivi e umanizzati, intensi e profondi, poggiando la loro logica sulla personalizzazione approdata alla specificità dell’One to Each. Con “Each” si indica proprio ciascuno dei nostri interlocutori, ognuno con le sue caratteristiche e i suoi tratti distintivi.

Ma come si instaura e si mantiene una relazione?

Questa è una domanda che sicuramente ognuno di noi si è posto diverse volte nel corso della vita e non solo in riferimento ai propri consumatori. La relazione con il cliente inizia e si sviluppa nello stesso modo in cui prende forma una relazione amorosa.

È questo parallelismo che ci ha fornito l’idea creativa di realizzare una brochure dove ci presentiamo come un moderno Cyrano (con le capacità e gli strumenti necessari ad aiutare le aziende a costruire una relazione forte con i propri clienti) e a raccontare la relazione azienda-cliente attraverso le fasi del marketing funnel, ma come se fosse una storia d’amore, indicando per ogni fase i nostri “consigli” per una relazione stabile!

Ad esempio durante il corteggiamento (Awaress&Consideration) è importante essere sé stessi, sempre! Date ai vostri clienti le giuste attenzioni, stuzzicateli con curiosità, conquistateli prevedendo i loro desideri. Come? Con la customer intelligence ad esempio!

Durante la fase dell’innamoramento (Engagement) invece, è importante guadagnarsi un posto nel loro cuore accertandosi sempre della buona riuscita del vostro intento attraverso i touchpoints che raccolgono le informazioni e la customer intelligence che le elabora. Ogni occasione di contatto è preziosa.

Una volta giunti a questa fase, ogni “coppia” ha un desiderio: fare sul serio, consolidare il rapporto. Si apre quindi la fase di consolidamento (Loyalty). L’obiettivo? Costruire fedeltà, prendersi cura su misura del proprio cliente, personalizzare. È qui che si trova l’intimità di una relazione.

E infine, quando le relazioni si consolidano, scompare ogni paura di prendere un impegno (Advocacy), l’ultima fase del rapporto d’amore (alias marketing funnel) in cui è importante ricordarsi sempre di ringraziare: ad esempio, utilizzando le iniziative member get member.

Intimità è diventata la vera parola d’ordine della personalizzazione e significa creare un accesso nelle profondità dei desideri dei clienti.

Personalizzazione = Quando il cliente diventa la tua bussola!

 

Augusta Angelino

Sono Responsabile Comunicazione e Marketing di Sint dal 2005, mi considero una persona con un forte istinto creativo. Sono attratta da tutto ciò che può dar sfogo alla mia creatività, specie in termini visivi e di espressività corporea. Come Executive Senior Account e Project Manager sono costantemente a contatto con realtà aziendali le più diverse e nei più svariati settori, fonte costante di esperienza ed apprendimento sui temi del marketing e della loyalty.