Buon Natale relazionale

Il brand che da sempre registra il più alto tasso di fidelizzazione è il Natale.

Si tratta del brand più amato in assoluto, quello che ha saputo soddisfare i propri clienti sotto ogni punto di vista. È il marchio con i clienti più affezionati, e, nonostante sia disponibile una sola volta all’anno, è letteralmente preso d’assalto da grandi e piccini, da uomini e donne, da Cortina d’Ampezzo a Mazara del Vallo. Insomma, tutti vanno pazzi per il Natale.

Il Natale poi è un concept che supera le divisioni, tutte e di qualsiasi tipo siano. Anche se in realtà l’esperienza del Natale ha creato una delle divisioni più nette della storia umana. No, non parliamo di Oriazi e Curiazi e nemmeno di interisti e milanisti o di fan dei Beatles e dei Rolling Stones.

Il Natale ha definito chiaramente la UX in due gruppi: chi ama il pandoro e chi invece preferisce il panettone.

Ognuna delle categorie ha le sue peculiarità, noi di Sint conosciamo bene le abitudini e le caratteristiche di entrambi i gruppi. Le conosciamo talmente bene che abbiamo creato questo test, che a partire da poche domande, vi dirà di che schieramento fate parte.

Ma qualsiasi sia il risultato del test, che siate da panettone o pandoro, gli auguri di buone feste li rivolgiamo con gioia a tutti voi!

SEI UN TIPO PANDORO O PANETTONE?

 

Bianca Mutti

Faccio parte di Sint dal 1990 e, dopo aver ricoperto diversi ruoli all’interno dell’azienda, posso affermare che sia diventata espressione della mia personalità e professionalità. Oggi ne sono il Direttore Generale. Ho cominciato ad occuparmi di marketing prima ancora che le Aziende ne sentissero la necessità e ne ho esplorato i diversi ambiti. Osservo con curiosità le trasformazioni del mercato, scoprendo che quello che si teorizzava negli anni ’80 oggi si comincia a farlo davvero.